Associazione Culturale
Teatro Hamlet
TEATRO
FORMAZIONE
STRUTTURA
LOCATION
CONTATTI
Il Vantone - di Pierpaolo Pasolini1 APARTHEID con MAMADOU DIOUME2 IMPRO - Appiccicaticci3 Frida Khalo: Bailando a la Vida4 Io e Mia Sorella - Regia: Gina Merulla5 I Piranzoloni - Regia: Marco Simeoli6 Puttane in Sabbia - Con Patrizia Casagrande7 Formazione8 La Struttura9 I Concorsi10 La Compagnia11
Formazione
Struttura
 

Dialoghi da dietro le quinte

  Spettacolo di Teatro Sordo LIS

 

Giovedì 22, Venerdì 23, sabato 24 e Domenica 25 Febbraio2018

 

Regia di Dario Pasquarella;
Con: Dario Pasquarella, Davide Baia e Federico Giannetti (voce fuori campo).

 

Debutta a Roma la nuova produzione di Arte&Mani - Deaf Italy Onlus, “Dialoghi da dietro le quinte" , uno spettacolo nato da un'idea originale di Dario Pasquarella, fondatore del Teatro Sordo LIS , vale a dire di una forma di teatro d'inclusione in cui la LIS (Lingua dei Segni Italiana) e l'Italiano vengono trattati alla pari, con un'uguale possibilità d'espressione linguistica ed emozionale.

Arte&Mani - Deaf Italy Onlus è un'Associazione formata da sordi e udenti che lavorano insieme, con impegno, per presentare al pubblico uno spettacolo completamente accessibile, segnato e parlato, basato su una drammaturgia originale. L'obiettivo comune è quello di promuovere e valorizzare la cultura sorda, realizzando al contempo un teatro sperimentale e innovativo, in continua evoluzione.

Trama:

Lo spettacolo, seguendo lo stile del “metateatro”, si basa interamente sulla descrizione di ciò che avviene proprio dietro le quinte di un teatro prima di andare in scena, quando fervono gli ultimi preparativi e tutto può ancora accadere. I protagonisti, Gennaro e Alfonso, sono due uomini sulla cinquantina, nati e cresciuti nei dintorni di Napoli, che lavorano insieme da anni. Gennaro è la “Star”, il protagonista acclamato di molti spettacoli, è viziato, nervoso, cattolico fino al parossismo, e appartenente a una famiglia “importante”, per non dire mafiosa; ma è anche un gay che nasconde la propria natura a tutti, pure a se stesso, ed è sordo, tant'è vero che a teatro è sempre affiancato da un interprete. Alfonso invece è un semplice truccatore, ma ha uno straordinario talento per la recitazione, conosce la Lingua dei Segni e proprio per questo è costretto a seguire Gennaro nelle proprie stravaganze, è ateo e soprattutto non ha mai fatto mistero della propria omosessualità. La sera del debutto del nuovo spettacolo avviene l'impensabile: l'attore vocale non si presenta! Gennaro e Alfonso, ormai completamente dipendenti l'uno dall'altro, saranno costretti a confrontarsi sinceramente, come mai hanno fatto prima; dovranno conoscersi, superare ogni paura, accettarsi e realizzare così i propri sogni.

Drammaturgia e regia: Dario Pasquarella

Curatrice del testo in italiano e drammaturgia: Maria Sara Mirti

Attori:

Gennaro (attore sordo): Dario Pasquarella

Alfonso (attore vocale): Davide Baia

Rosario (voce fuori campo): Federico Giannetti

Scenografia e costumi: Dario Pasquarella

Luci ed effetti sonori: Laura Rubin

Coreografia e consulenza musicale: Ambra Bianchini

 

 

 
Fuori Cartellone
Compagnia
Concorsi

Attività riservate ai soci

Associazione Culturale Teatro Hamlet - Via Alberto da Giussano 13, Roma
Tel 06 94 84 24 63 Cell 333 43 13 086 - Mail info@teatrohamlet.it